Monthly Archives: giugno 2017

  • 0
Panorama con Monte Vogel

Mercoledì 28 giugno 2017 – Monte Vogel (1922 m)

Il Monte Vogel fa parte della catena montuosa posta tra l’Isonzo e il lago di Bohinj a nord-est di Tolmino.

Dopo il rinvio per il cattivo tempo di mercoledì scorso 28/6 al monte Vogel, l’escursione si farà il prossimo martedì 4 luglio con partenza dalla sede alle ore 7,00.

Sulla vetta del Monte Vogel e sugli altri monti della dorsale tra le due guerre mondiali passava il confine tra il regno d’Italia e quello di Jugoslavia a seguito del Trattato di Rapallo del 1920. Per la vigilanza e la difesa di questo delicato settore di confine vennero costruite delle opere facenti parte del “Vallo Alpino del Littorio

Panorama con Monte Vogel

Il punto di partenza dell’escursione, Planina Kuk, si raggiunge attraverso una strada che sale dalla località di Ljubinj per circa 9 Km e che nell’ultimo tratto (3 Km) è sterrata seppur con ottimo fondo.
Giunti quindi a Planina Kuk e lasciata l’auto si segue la pista sterrata che in circa 1 ora di leggera salita, alternando scorci panoramici con lunghi tratti immersi in un magnifico bosco di faggio, ci conduce al rifugio Planina Razor (1315 m) posto al centro di un bel anfiteatro che si apre verso la Valle dell’Isonzo, riparato in parte dal vento dalla sovrastante cima dello Zabinski Kuk. Dal rifugio si imbocca il sentiero segnalato per il Monte Vogel su terreno aperto di prati fioriti e rocce che sale dolcemente in direzione nord est. Poco dopo si incontra un primo bivio e subito dopo un secondo, in ambedue i casi si segue il ramo di destra. Superato un settore superiore più erto e con numerose svolte, si guadagna il bordo roccioso della conca carsica Krnica (1622 m). Aggirata la conca tra brevi pascoli con molti fiori alpini, si sale ancora giungendo alla’ultimo tratto di cresta e quindi alla cima. Per la discesa si segue il percorso di salita.

Dislivello: 770 m
Difficoltà: E
Altitudine min: 1150 m
Tempo del percorso: salita ore 3,15 discesa ore 2,15
Altitudine max: 1922 m
Coordinatori: Lucio Tolloi 335 1341217 e Livio Sverzut 328 3617576

Tags :

Category : Gruppo Seniores


  • 0

Percorso Botanico del Monte Plauris – 18 giugno 2017

Escursione sociale domenica 18 giugno 2017 – Percorso Botanico del Monte Plauris – con il Corpo Forestale

L’escursione si svolge nel Parco delle Prealpi Giulie, lungo la valle del torrente Venzonassa.
Superato l’abitato di Venzone si segue la strada che costeggia il torrente, inizialmente asfaltata e poi sterrata fino alla malga Confin (1331 m), dove si parcheggia.
L’escursione prevede due possibili itinerari a seconda del numero dei partecipanti e delle preparazione fisica degli stessi:
Primo itinerario – dalla Malga si prosegue fino alla sella Slips lungo il sentiero CAI 726, per poi salire fino in cima al monte Plauris 1958 m, accompagnati dal Forestale Dario Di Gallo .
Dislivello 630 m circa
Difficoltà EE
TEMPO 3 ore salita 2 ore discesa
Secondo itinerario – si sviluppa ad anello lungo il sentiero 726 e 702 ed il gruppo sarà accompagnato dal Forestale Maurizio Guzzinati.
Dislivello 300 m circa
Difficoltà E
Tempo complessivo circa 5 ore
A fine passeggiata la Gabriella, gestore della Malga Confin, sarà a disposizione con le sue delizie culinarie.
Nota Importante; chi decide di salire in cima al Plauris deve avere una ottima padronanza di movimento su tratti esposti.
Iscrizioni: Giovedì 15 in sede CAI

ONC Minisini Loretta 3486530263
1° Ritrovo in sede ore 7.00
2° Ritrovo “Fungo” a Gemona ore 7.40
Carta Tabacco: 027
Accompagnatori forestali: Dario Di Gallo e Maurizio Guzzinati.


Calendario articoli pubblicati

giugno: 2017
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Le nostre immagini