Archivio Categoria

  • 0

LAGUNA DI GRADO da Valle Cavarera – 7 MAGGIO 2022

Stemma CAI nazionale

CLUB ALPINO ITALIANO

Sezione di Cervignano del Friuli “Giusto Gervasutti”

Logo Alpinismo Giovanile
Gruppo:  – Nordic Walking
Capo escursione:

Ciro Cargnelli

Nicole Salvemini

 
Contatti:

338 3821476

349 5012646

 
Grado di difficoltà: T Turistico
Tempi:

3:00 ore e mezza circa

Dislivello: Salita 0 m Discesa: 0 m  
Itinerario:

Percorso di 12 km ad anello lungo l’argine della laguna di Grado.

Continuazione dei corsi di MNW – ACCOMPAGNATI DA LUCIA FIUMANO’ – TRAINER MNW

Cartografia: n.a.
Sentieri CAI: n.a
Interesse:

Paesaggistico

Equipaggiamento / attrezzatura E’ OBBLIGO DEI PARTECIPANTI AVERE CON SE MASCHERINA E GEL DISINFETTANTE (dispositivi DPI) 

oltre alla normale attrezzatura da nordic walking (bastoncini)

Pranzo: Al sacco
Luogo e ora di partenza: Ritrovo: Cervignano del Friuli sede CAI, via Garibaldi, 18, ore 8:15. Partenza ore 8:30
Luogo e ora di arrivo: Cervignano del Friuli sede CAI, via Garibaldi, 18, ore 15:00 circa
Mezzo: Auto propria
Allegati:  
Note: Sarà ad insindacabile giudizio degli Accompagnatori e/o capi escursione responsabili ogni variazione di itinerario e/o programma, in funzione delle condizioni atmosferiche, del percorso e della preparazione del gruppo.
L’iscrizione all’escursione è un atto volontario che ognuno deve compiere responsabilmente. Il partecipante deve essere consapevole che l’escursione, pur se guidata da accompagnatori e/o capi-escursione di provata esperienza pratica, presenta le difficoltà illustrate nella presente relazione; pertanto è tenuto a verificare da sé il proprio effettivo grado di preparazione a garanzia della personale incolumità. La responsabilità personale del partecipante perdura per l’intera escursione e non viene meno neppure nel caso in cui l’accompagnatore e/o capo escursione non abbia esercitato la facoltà di esclusione.
NOTE OPERATIVE PER I PARTECIPANTI IN EMERGENZA COVID-19 

I partecipanti si impegnano a rispettare le norme di igiene, di distanziamento e quant’altro inerente all’utilizzo dei dispositivi DPI (Dispositivi di Protezione Individuale) secondo quanto disposto dalle Autorità competenti al fine di limitare la diffusione del contagio virale. I partecipanti si impegnano a rispettare scrupolosamente le indicazioni e le direttive impartite dai capi-escursione responsabili dell’attuazione delle misure anti-Covid durante l’escursione.

In particolare si richiede di rispettare:
– distanziamento di 1 mt;
– registro dei partecipanti;
– utilizzo di prodotti igienizzanti.

PER PARTECIPARE ALL’ESCURSIONE E’ NECESSARIO ISCRIVERSI CONTATTANDO PERSONALMENTE UNO DEI CAPI-ESCURSIONE TELEFONICAMENTE

Relazione:

QUOTA DI PARTECIPAZIONE PER SOCI CAI: 10 euro (per i NON SOCI è necessario pagare anche la quota di assicurazione giornaliera di 15 euro)

E’ CONSIGLIATO CONOSCERE LA TECNICA IN OGGETTO, AVERE DIMESTICHEZZA CON L’UTILIZZO DEI BASTONCINI SPECIFICI E/O AVER GIA’ FREQUENTATO UN CORSO.

Relazione:

Questa escursione ci porterà a scoprire la laguna interna di Grado compresa tra Grado Pineta e l’Isola di Barbana (tranquilli non è richiesto di saper camminare sulle acque).

Partiremo dal Borgo di Valle Cavarera, salendo sull’argine in corrispondenza degli ultimi ormeggi sul canale che separa l’isola di Grado dall’isola Le Cove.

Il percorso si snoda lungamente, seguendo l’argine, in direzione dell’Isola di Barbana, passando fra la laguna e le valli di pesca, e piegando poi verso sud fino a raggiungere il campo da golf. Arrivati al campo da golf, lo si costeggia fino ad incrociare la strada Grado-Monfalcone.

Attraversata la provinciale, si imbocca uno sterrato che raggiunge in breve la passeggiata lungo laguna che conduce a Grado Pineta.

Da qui, seguendo la ciclabile, si ritorna a Borgo Cavarera e, riguadagnato l’argine, al punto di partenza.

Consigliabile avere con sé un pò d’acqua.

CLUB ALPINO ITALIANO
Sezione di Cervignano del Friuli “Giusto Gervasutti”
Via Garibaldi, 18 – 33052 Cervignano del Friuli (UD)
Tel. 00431 364288
info@caicervignano.it – www.caicervignano.it
 

Category : Nordic Walking


  • 0

2° Corso di MODERN NORDIC WALKING…..in movimento per tutta la vita

Dopo i successo riscontrato lo scorso autunno, la sezione CAI di Cervignano del Friuli, in collaborazione con lo studio PILATES ARMONIA, propone il

2° corso di:
Modern Nordic Walking (MNW)

Il Nordic Walking, lanciato in Finlandia nel 1997, è una forma di attività fisica in cui alla normale camminata è stato aggiunto l’utilizzo attivo di un paio di bastoncini specifici.
Il concetto di MODERN Nordic Walking, a differenza delle tecniche già conosciute, si avvale delle ultime scoperte e dei risultati degli studi sul sistema fasciale del corpo e sull’attivazione delle catene muscolari a spirali durante i movimento.
Direttore del corso: Lucia Fiumanò (trainer certificato MNW presso la Modern Nordic Walking Academy, Finlandia).

Programma del Corso 2022

  • Sabato 09 aprile 9.00-11.00
    • Esercizi di riscaldamento.
    • La corretta posizione di partenza per il cammino.
    • Un movimento base per il MNW, cioè il cammino naturale ed il suo ritmo.
    • Inserire i bastoncini al movimento senza disturbare il ritmo, il raggio di movimento o la coordinazione del cammino.
    • Percepire come i bastoncini assistono la progressione del corpo in avanti.
    • Luogo di pratica, un terreno facile, in piano.
  • Martedì 12 aprile 18.00-19.30
    • Esercizi di riscaldamento.
    • Ripetizione veloce degli esercizi principali della lezione precedente.
    • Utilizzo attivo dei bastoncini.
    • Luogo di pratica, un terreno facile, in piano e possibilmente un piccolo giro.
  • Sabato 16 aprile 9.00-11.00
    • Esercizi di riscaldamento.
    • Migliorare la tecnica del cammino, la postura dinamica, le rotazioni.
    • Abbinare alla tecnica del bastoncino i movimenti più globali del corpo.
    • Imparare la tecnica di salita e discesa.
    • Luogo di pratica, un terreno facile, in piano.
  • Martedì 19 aprile 18.00-19.30
    • Esercizi di riscaldamento.
    • Raffinare la tecnica del NMW, la dinamicità del movimento.
    • Applicazione dell’imparato su terreni vari , ma non troppo difficili.
  • Sabato 23 aprile 9.00-11.00
    • Esercizi di riscaldamento.
    • Muoversi con i bastoncini su terreno vario, su salite e discese, sperimentare modi diversi di muoversi, saltelli, corsa in salita.
    • Allenarsi su un percorso scelto in base al gruppo.
    • Luogo di pratica, percorso su sentieri o strade sterrate, scelto in base alla condizione fisica degli allievi

Luogo di pratica: terreni facili in piano o leggera salita.
Prezzo riservato ai soci CAI: 100 euro.
Attrezzatura (bastoncini specifici) verrà messa a disposizione dalla sezione.
Iscrizioni e informazioni presso la sede sociale, con il seguente orario:
GIOVEDÌ dalle 21.00 alle 22.30.
Contatti: Sabrina 3271443591 o Nicole 3495012646

Category : Nordic Walking


  • 0

Anello Sella di Santa Agnese – 4 dicembre 2021

Stemma CAI nazionale

CLUB ALPINO ITALIANO

Sezione di Cervignano del Friuli “Giusto Gervasutti”

Logo Alpinismo Giovanile
Gruppo:

Ο – Alpinismo Giovanile  Ο – Escursionismo Ο – Escursionismo Seniores
Ο – Quota 2000 – Nordic Walking  
Capo escursione:

Del Bianco Sabrina

Salvemini Nicole

 
Contatti:

327 1443591

349 5012646

 
Grado di difficoltà: E Escursionistico  
Tempi: 3:30 ore
Dislivello: Salita 300 m Discesa: 300 m  
Itinerario:

Dal centro di Gemona parte una escursione ad anello che dal Borgo Beorcje sale a Sella di Santa Agnese dove si può ammirare l’omonima chiesetta per poi scendere verso la Fortezza alto Tagliamento e al laghetto Minisini.

Cartografia: Tabacco 1:25000 foglio 020
Sentieri CAI: 225
Interesse:

Geologico, paesaggistico, storico

Equipaggiamento / attrezzatura E’ OBBLIGO DEI PARTECIPANTI AVERE CON SE MASCHERINA E GEL DISINFETTANTE (dispositivi DPI).

GREEN PASS – Normale attrezzatura da Nordic Walking (bastoncini).

Pranzo: Al sacco
Luogo e ora di partenza: Ritrovo: Cervignano del Friuli sede CAI, via Garibaldi, 18, ore 8:30. Partenza ore 8:45
Luogo e ora di arrivo: Cervignano del Friuli sede CAI, via Garibaldi, 18, ore 14:30 circa
Mezzo: Auto propria
Allegati:  
Note: Sarà ad insindacabile giudizio degli Accompagnatori e/o capi escursione responsabili ogni variazione di itinerario e/o programma, in funzione delle condizioni atmosferiche, del percorso e della preparazione del gruppo.
L’iscrizione all’escursione è un atto volontario che ognuno deve compiere responsabilmente. Il partecipante deve essere consapevole che l’escursione, pur se guidata da accompagnatori e/o capi-escursione di provata esperienza pratica, presenta le difficoltà illustrate nella presente relazione; pertanto è tenuto a verificare da sé il proprio effettivo grado di preparazione a garanzia della personale incolumità. La responsabilità personale del partecipante perdura per l’intera escursione e non viene meno neppure nel caso in cui l’accompagnatore e/o capo escursione non abbia esercitato la facoltà di esclusione.
NOTE OPERATIVE PER I PARTECIPANTI IN EMERGENZA COVID-19

I partecipanti si impegnano a rispettare le norme di igiene, di distanziamento e quant’altro inerente all’utilizzo dei dispositivi DPI (Dispositivi di Protezione Individuale) secondo quanto disposto dalle Autorità competenti al fine di limitare la diffusione del contagio virale. I partecipanti si impegnano a rispettare scrupolosamente le indicazioni e le direttive impartite dai capi-escursione responsabili dell’attuazione delle misure anticovid durante l’escursione.

I partecipanti si impegnano a COMPILARE E SOTTOSCRIVERE IL MODULO DI DICHIARAZIONE E DI CONSEGNARLO AI CAPI-ESCURSIONE PRIMA DELL’INIZIO DELL’ESCURSIONE STESSA.

Chi intende aderire è consapevole che non potrà essere ammesso:

– se sprovvisto dei necessari DPI (mascherina e gel disinfettante) e di quant’altro indicato dai capi-escursione;

– se è soggetto a quarantena, se è a conoscenza di essere stato a contatto, negli ultimi 14 giorni, con persone positive o se non è in grado di certificare di avere una temperatura corporea inferiore a 37,5°C e assenza di sintomi simil influenzali ascrivibili al Covid-19.

Durante l’escursione i partecipanti si impegnano a rispettare scrupolosamente il distanziamento di 2 metri tra le persone.

Sono vietati scambi di attrezzature, oggetti, cibi, bevande o altro tra i partecipanti non appartenenti allo stesso nucleo familiare.

E’ responsabilità dei partecipanti non disperdere mascherine o quant’altro lungo il percorso al fine di evitare inquinamento a danno di tutti ma in special modo delle popolazioni montane.

IL NUMERO DI PARTECIPANTI E’ LIMITATO A 20 PERSONE PIU’ I CAPI-ESCURSIONE. PER PARTECIPARE ALL’ESCURSIONE E’ NECESSARIO ISCRIVERSI CONTATTANDO PERSONALMENTE UNO DEI CAPI-ESCURSIONE TELEFONICAMENTE

QUOTA DI PARTECIPAZIONE PER SOCI CAI: 10 EURO (per i NON soci è necessario pagare la quota di partecipazione giornaliera di 15 euro)

E’ CONSIGLIATO AVERE DIMESTICHEZZA CON L’UTILIZZO DEI BASTONCINI DI NORDIC WALKING O COMUNQUE CONOSCERE LA TECNICA IN OGGETTO.

GREEN PASS OBBLIGATORIO

Relazione:

La spettacolare Sella di Santa Agnese, il Monte Cumieli e il geosito del Laghetto Minisini, sono i punti di riferimento dell’itinerario situato al limite settentrionale dell’alta pianura friulana. Esteso fra il corso del Fiume Tagliamento e le prime elevazioni delle Prealpi Giulie, esso si svolge a nord dell’abitato di Gemona del Friuli, in una tipica morfologia glaciale e propone, in un unico facile percorso ad anello, una spettacolare varietà di ambienti, paesaggi e corsi d’acqua. Suggestive le tracce dell’antica storia del luogo, come l’antica chiesa e le vestigia del monastero, con le opere risalenti alla Prima guerra mondiale. L’elevato grado di biodiversità dell’area è espresso dalla presenza di due siti di interesse comunitario e dalla vicinanza del Parco naturale regionale delle Prealpi Giulie.

Dal parcheggio inizia la nostra escursione. Dopo neppure venti minuti di strada asfaltata inzia la strada forestale che con moderata ma costante pendenza ci porterà alla Sella di Santa Agnese in circa un’oretta.

Da qui si prosegue diritti verso l’altro versante della Sella che su sentiero inizialmente acciottolato e poi sterrato, con vista sul Tagliamento, con discesa dolce ma costante, ci riporta al punto di partenza. 

Come arrivare:

Prendere autostrada direzione Tarvisio e uscire a Osoppo. Da qui si prosegue in direzione Gemona sulla statale che si abbandonerà per raggiungere Largo Beorcje dove si parcheggerà l’auto.

2020 20-60

CLUB ALPINO ITALIANO
Sezione di Cervignano del Friuli “Giusto Gervasutti”
Via Garibaldi, 18 – 33052 Cervignano del Friuli (UD)
Tel. 0431 30283
info@caicervignano.it – www.caicervignano.it
 

Category : Nordic Walking


Calendario articoli pubblicati

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Le nostre immagini

Calendario eventi

Maggio 2022
LMMGVSD
       1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31      
« Apr   Giu »

Informazioni contatto

0431 364288

info@caicervignano.it

Ogni giovedì dalle ore 21.00

Via Garibaldi, 18 - 33052 CERVIGNANO DEL FRIULI (UD)