Daily Archives: 12 Agosto 2019

  • 0
Terrarossa incontri

Cima di Terrarossa – Mercoledì 21 agosto 2019

Stemma CAI nazionale

CLUB ALPINO ITALIANO

Sezione di Cervignano del Friuli “Giusto Gervasutti”

Logo Alpinismo Giovanile
Gruppo: Ο – Alpinismo Giovanile  Ο – Escursionismo  – Escursionismo Seniores
Capo escursione:

FREGONESE Graziano

OLIVO Aulo

 
Contatti:

346 6853375

335 7280035

 
Grado di difficoltà: E Escursionistico
Tempi: totale 5:00 ore
Dislivello: 900 m    
Itinerario:

Raggiunta la località di Sella Nevea si prende, a sinistra, la strada che sale ai Piani di Montasio proseguendo fino all’ampio parcheggio.

Cartografia: Tabacco 019
Sentieri CAI: 622
Interesse:

Storico, paesaggistico e naturalistico

Equipaggiamento / attrezzatura

Equipaggiamento da media montagna e bastoncini

Pranzo: Al sacco
Luogo e ora di partenza: Ritrovo: Cervignano del Friuli sede CAI, via Garibaldi, 18, ore 6:45. Palmanova parcheggio Caramel ore 7
Luogo e ora di arrivo: Cervignano del Friuli sede CAI, via Garibaldi, 18
Mezzo: Auto propria
Allegati:  
Note: Sarà ad insindacabile giudizio degli Accompagnatori e/o capi escursione responsabili ogni variazione di itinerario e/o programma, in funzione delle condizioni atmosferiche, del percorso e della preparazione del gruppo.
L’iscrizione all’escursione è un atto volontario che ognuno deve compiere responsabilmente. Il partecipante deve essere consapevole che l’escursione, pur se guidata da accompagnatori e/o capi-escursione di provata esperienza pratica, presenta le difficoltà illustrate nella presente relazione; pertanto è tenuto a verificare da sé il proprio effettivo grado di preparazione a garanzia della personale incolumità. La responsabilità personale del partecipante perdura per l’intera escursione e non viene meno neppure nel caso in cui l’accompagnatore e/o capo escursione non abbia esercitato la facoltà di esclusione.

Relazione:

A seguito di regolare sopralluogo al Monte Zabus, per motivi tecnico-logistici, è stato deciso di annullare tale escursione sostituendola con la Cima di Terrarossa.

Lasciata l’auto al parcheggio in fondo alla strada dei Piani di Montasio si imbocca la pista che conduce al rifugio Di Brazzà. Lo stesso è posto sull’altipiano del Montasio, su un isolato sperone erboso in posizione assai panoramica. Una delle attrattive di questo percorso escursionistico è la possibilità, molto frequente, di ammirare da vicino i numerosi stambecchi che popolano questa montagna. Alle spalle del rifugio si lascia a destra il sentiero CAI n. 623 per prendere il sentiero di sinistra diretto al Montasio. Dopo poche decine di metri si prende a destra un marcato sentiero che sale il pendio erboso misto ad affioramenti rocciosi lungo quella che fu una mulattiera di guerra tutt’ora ben conservata. Si risale ad ampie svolte con pendenza omogenea, con una lunghissima serie di tornanti. Su questi pendii è molto frequente l’incontro con stambecchi poco timorosi della presenza umana tanto che è frequente poterli avvicinare offrendo loro un po’ di sale. Dopo essersi accostati al canalone che scende dalla Forca del Palone si giunge ad un bivio che, a destra, conduce al sentiero Ceria Merlone, si continua a sinistra fino ad incontrare, poco dopo, il bivio con il sentiero Leva. Il nostro sentiero prosegue verso destra e, con alcune ultime svolte, si raggiunge, in breve, la vetta della Cima di Terrarossa (2420 m).

Per la discesa si segue il medesimo itinerario.

CLUB ALPINO ITALIANO
Sezione di Cervignano del Friuli “Giusto Gervasutti”
Via Garibaldi, 18 – 33052 Cervignano del Friuli (UD)
Tel. 0431 30283
info@caicervignano.it – www.caicervignano.it
 

Tags :

Category : Gruppo Seniores