Archivio Categoria

ANELLO DEL MONTE GIAIDEIT (1082 m) da IMPONZO (404 m) MERCOLEDI’ 17 APRILE 2024

Tags :

Category : Gruppo Seniores

Stemma CAI nazionale

CLUB ALPINO ITALIANO

Sezione di Cervignano del Friuli “Giusto Gervasutti”

Logo Alpinismo Giovanile
Gruppo:  – Escursionismo Seniores
Capo escursione:

Basso Roberto

Seravalle Giuliana

Contatti:

338 6862358

391 1013922

Grado di difficoltà: E Escursionistico
Tempi:

Anello complessivo: ore 4:50

Dislivello: 700 m
Itinerario:

Imponzo park 404 m – Chiesa San Bartolomeo 429 m – Chiesa San Floriano 734 m – Monte Giaideit 1082 m – Stavoli Mignezza 882 m – Imponzo park 404 m

Cartografia: Tabacco 1:25000 foglio 013
Sentieri CAI:

n. 411

Interesse:

Storico – paesaggistico

Equipaggiamento / attrezzatura E’ OBBLIGO DEI PARTECIPANTI RISPETTARE LE NOTE OPERATIVE. Bastoncini
Pranzo: Al sacco
Luogo e ora di partenza: Cervignano del Friuli sede CAI, via Garibaldi, 18, ore 7:00.

Palmanova park Briko – ore 7:15

Luogo e ora di arrivo:

Palmanova park Briko h 17:30 Cervignano del Friuli sede CAI, via Garibaldi, 18, ore 17:45 circa

Mezzo: Auto propria
Allegati:
Note: Sarà ad insindacabile giudizio degli Accompagnatori e/o capi escursione responsabili ogni variazione di itinerario e/o programma, in funzione delle condizioni atmosferiche, del percorso e della preparazione del gruppo.
L’iscrizione all’escursione è un atto volontario che ognuno deve compiere responsabilmente. Il partecipante deve essere consapevole che l’escursione, pur se guidata da accompagnatori e/o capi-escursione di provata esperienza pratica, presenta le difficoltà illustrate nella presente relazione; pertanto è tenuto a verificare da sé il proprio effettivo grado di preparazione a garanzia della personale incolumità. La responsabilità personale del partecipante perdura per l’intera escursione e non viene meno neppure nel caso in cui l’accompagnatore e/o capo escursione non abbia esercitato la facoltà di esclusione.
NOTE OPERATIVE PER I PARTECIPANTI

COME DI CONSUETO, PER PARTECIPARE ALL’ESCURSIONE E’ NECESSARIO PASSARE IN SEDE IL GIOVEDÌ PRIMA DELL’ESCURSIONE PER ISCRIVERSI O CONTATTARE PERSONALMENTE UNO DEI CAPI-ESCURSIONE

Relazione:

Dopo aver raggiunto Imponzo e lasciato i mezzi presso il comodo parcheggio (404 m), si attraversa il ponticello e, per sentiero CAI n. 411 (segnalazione Trois a Imponzo e Sentiero per San Floriano), si raggiungono le chiese di San Bartolomeo (429 m) prima e la chiesa di San Floriano (734 m): splendida vista sulla Valle del But. Tornati al bivio precedente e, tralasciato il sentiero che scende ad Illegio, si sale, per sentiero n. 411 sempre più aereo fino a raggiungere la panoramica vetta del monte Giaideit (1.082 m) aiutati, nell’ ultimissimo tratto, da uno spezzone di cavo.

Dopo sosta ristoro si prosegue lungo il filo di cresta perdendo rapidamente quota fino a rincontrare la pineta e, dopo modesti saliscendi, si raggiunge il trivio per le malghe Oltreviso e Mignezza. Noi prenderemo a sinistra per Imponzo e, dopo aver incontrato il greto del Rio Mignezza, si arriverà agli omonimi stavoli (882 m). Si prosegue, sempre per sentiero, verso ovest incontrando un’ ancona con campana poi, per mulattiera a tratti lastricata, si raggiungerà una zona ricca di stavoli proprio sopra l’ abitato di Imponzo. Da qui si cala ancora su terreno a tratti esposto incontrando, in breve, il rio Mignezza a pochissima distanza dal nostro parcheggio.

CLUB ALPINO ITALIANO
Sezione di Cervignano del Friuli “Giusto Gervasutti”
Via Garibaldi, 18 – 33052 Cervignano del Friuli (UD)
Tel. 00431 364288
info@caicervignano.it – www.caicervignano.it


MONTE PRIZNICA (383 m) – PLAVE (191 m) (SLO) Mercoledì 20 marzo 2024

Stemma CAI nazionale

CLUB ALPINO ITALIANO

Sezione di Cervignano del Friuli “Giusto Gervasutti”

Logo Alpinismo Giovanile
Gruppo:  – Escursionismo Seniores
Capo escursione:

Medeot Nevio (guida)

Gaspardis Andrea

Fabris Gabriella

Contatti:

338 3138968

335 8387161

338 3860656

Grado di difficoltà: E Escursionistico
Tempi:

Anello complessivo: ore 4:00

Dislivello:

360 m

Itinerario:

Plave stazione ferroviaria (191 m) – Sentiero Poti Miru primo tornante strada per Palievo – Monte Priznica 383 m – Chiesa Sv. Kvrina (San Quirino) – Chiesa San Luigi – Plave stazione ferroviaria (191 m)

Cartografia: Tabacco 1:25000 foglio 054
Sentieri CAI:

Pot Miru – Sentiero della Pace

Interesse:

Storico

Equipaggiamento / attrezzatura E’ OBBLIGO DEI PARTECIPANTI RISPETTARE LE NOTE OPERATIVE.

Bastoncini – ghette – spray antizecca e documento valido per l’espatrio

Pranzo: Al sacco
Luogo e ora di partenza: Ritrovo: Cervignano del Friuli sede CAI, via Garibaldi, 18, ore 7:30. Gradisca d’Isonzo park Piazza dell’Unità – ore 7:50
Luogo e ora di arrivo:

Gradisca d’ Isonzo ore 16:30, Cervignano del Friuli sede CAI, via Garibaldi, 18, ore 15:50

Mezzo: Auto propria
Allegati:
Note: Sarà ad insindacabile giudizio degli Accompagnatori e/o capi escursione responsabili ogni variazione di itinerario e/o programma, in funzione delle condizioni atmosferiche, del percorso e della preparazione del gruppo.
L’iscrizione all’escursione è un atto volontario che ognuno deve compiere responsabilmente. Il partecipante deve essere consapevole che l’escursione, pur se guidata da accompagnatori e/o capi-escursione di provata esperienza pratica, presenta le difficoltà illustrate nella presente relazione; pertanto è tenuto a verificare da sé il proprio effettivo grado di preparazione a garanzia della personale incolumità. La responsabilità personale del partecipante perdura per l’intera escursione e non viene meno neppure nel caso in cui l’accompagnatore e/o capo escursione non abbia esercitato la facoltà di esclusione.
NOTE OPERATIVE PER I PARTECIPANTI

COME DI CONSUETO, PER PARTECIPARE ALL’ESCURSIONE E’ NECESSARIO PASSARE IN SEDE IL GIOVEDÌ PRIMA DELL’ESCURSIONE PER ISCRIVERSI O CONTATTARE PERSONALMENTE UNO DEI CAPI-ESCURSIONE

Relazione:

Escursione guidata a cura del Gr. Culturale con alcune soste per illustrazione degli eventi storici accaduti nei luoghi della visita.

Da Cervignano ci recheremo prima a Gradisca d’ Isonzo per poi dirigerci al valico goriziano di Salcano (Solkan) in Slovenia. Appena fuori dal centro abitato, al semaforo, gireremo a sinistra verso Plave dove parcheggeremo le macchine presso la stazione ferroviaria sull’altro lato dell’Isonzo.

Il sentiero, inserito nel Progetto Europeo di Cooperazione Transfrontaliera “Walk of Peace” (Poti Miru o Sentiero della Pace), parte in corrispondenza del primo tornante della strada per Paljevo, che raggiungeremo dopo aver riattraversato il ponte e la strada proveniente da Salcano.

Prima di muoverci, breve introduzione e inquadramento storico/geografico a cura del gr. Culturale.

In rapida salita passeremo accanto a vari resti delle postazioni italiane durante la Grande Guerra poste sotto la cima, per poi raggiungere le posizioni di prima linea italiane e austroungariche aspramente contese per quasi due anni a quota 383 (Priznica). Dalla cima scenderemo leggermente in un avvallamento che ci condurrà poi sullo spiazzo dove sorge la ricostruita chiesetta di Sv. Kvrina (S. Quirino).

Sempre il leggera discesa, attraverseremo il borgo di Paljevo tramite strada asfaltata per impraticabilità del sentiero che lo aggira, poi ci immetteremo nuovamente nel bosco in costante discesa fino a costeggiare un rivolo d’acqua che ci porterà in un ampio terrazzo in riva all’Isonzo, dove troveremo la ricostruita chiesetta di San Luigi. Edificata nel 1917 dai soldati italiani, è stata recentemente restaurata da varie associazioni. Dalla cappella, costeggiando l’Isonzo e passando nuovamente il ponte, torneremo alla stazione e alle nostre automobili.

CLUB ALPINO ITALIANO
Sezione di Cervignano del Friuli “Giusto Gervasutti”
Via Garibaldi, 18 – 33052 Cervignano del Friuli (UD)
Tel. 00431 364288
info@caicervignano.it – www.caicervignano.it


CAI ANELLO DEL MONTE CUMIELI (572 m) OSPEDALETTO – Mercoledì 21 febbraio 2024

Stemma CAI nazionale

CLUB ALPINO ITALIANO

Sezione di Cervignano del Friuli “Giusto Gervasutti”

Logo Alpinismo Giovanile
Gruppo:  – Escursionismo Seniores
Capo escursione:

Cretì Francesco

Stabile Ennio

Contatti:

347 3444473

393 6470138

Grado di difficoltà: T/E Turistico/Escursionistico
Tempi:

Anello complessivo: 3:30

Dislivello: 460 m
Itinerario:

Ospedaletto park (226 m) – Forte Monte Ercole (306 m) – Selletta Sud del Monte Cumieli (474 m) – Cima Monte Cumieli (572 m) – Sant Agnese (430 m) – Casera Cum (358 m) – Ospedaletto park (226 m)

Cartografia: Tabacco 1:25000 foglio 020
Sentieri CAI:

Sentieri locali

Interesse:

Storico – paesaggistico

Equipaggiamento / attrezzatura E’ OBBLIGO DEI PARTECIPANTI RISPETTARE LE NOTE OPERATIVE.

Bastoncini – spray antizecca.

Pranzo: Al sacco
Luogo e ora di partenza: Partenza: Cervignano del Friuli sede CAI, via Garibaldi, 18, ore 7:30. Palmanova park Briko (lato opposto Caramel) – ore 7:45
Luogo e ora di arrivo:

Palmanova park Briko ore 16:00 / Cervignano del Friuli sede CAI, via Garibaldi, 18, ore 16:15 circa

Mezzo: Auto propria
Allegati:
Note: Sarà ad insindacabile giudizio degli Accompagnatori e/o capi escursione responsabili ogni variazione di itinerario e/o programma, in funzione delle condizioni atmosferiche, del percorso e della preparazione del gruppo.
L’iscrizione all’escursione è un atto volontario che ognuno deve compiere responsabilmente. Il partecipante deve essere consapevole che l’escursione, pur se guidata da accompagnatori e/o capi-escursione di provata esperienza pratica, presenta le difficoltà illustrate nella presente relazione; pertanto è tenuto a verificare da sé il proprio effettivo grado di preparazione a garanzia della personale incolumità. La responsabilità personale del partecipante perdura per l’intera escursione e non viene meno neppure nel caso in cui l’accompagnatore e/o capo escursione non abbia esercitato la facoltà di esclusione.
NOTE OPERATIVE PER I PARTECIPANTI

COME DI CONSUETO, PER PARTECIPARE ALL’ESCURSIONE E’ NECESSARIO PASSARE IN SEDE IL GIOVEDÌ PRIMA DELL’ESCURSIONE PER ISCRIVERSI O CONTATTARE PERSONALMENTE UNO DEI CAPI-ESCURSIONE

Relazione:

Raggiunto il parcheggio di Ospedaletto nei pressi del laghetto Minisini (226 m), si inizia l’ escursione lungo lo sterrato verso nord. In corrispondenza di un secco tornante si prosegue a destra passando in prossimità dell’ ingresso inferiore del forte di Monte Ercole (306 m) risalente ai primi anni del 1900 ed appartenente alla Linea difensiva dell’ Alto Tagliamento. Dopo la visita al forte, si riprende il cammino e, dopo aver osservato belle visuali sulla valle del Tagliamento e sul laghetto Minisini, nei pressi di un brusco tornante, si prosegue per strada non più lastricata, fino a raggiungere la selletta a sud della cima (474 m). Si prosegue ora su marcato sentiero che, salendo verso destra, ci porterà sulle panoramiche praterie prima e la boscosa vetta del monte Cumieli (572 m).

Dalla cima si ritorna sui propri passi fino alla selletta sud riprendendo la pista che ci porterà, in breve, alla radura prativa di Sant Agnese (430 m) con i suoi stavoli ristrutturati e la bella chiesa risalente al XII secolo. Dalla sella si prosegue ora sul versante opposto verso le bianche ghiaie che scendono dalla Forca di Ledis. Seguendo le indicazioni si prende a destra la pista che esce nei pressi di Casera Cum (358 m) e, discesi nei pressi del forte, si rientrerà al parcheggio (226 m) utilizzando la stessa strada percorsa all’ andata.

CLUB ALPINO ITALIANO
Sezione di Cervignano del Friuli “Giusto Gervasutti”
Via Garibaldi, 18 – 33052 Cervignano del Friuli (UD)
Tel. 00431 364288
info@caicervignano.it – www.caicervignano.it


Calendario articoli pubblicati

Aprile 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Calendario eventi

Aprile 2024
LMMGVSD
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30      
« Mar   Mag »

Informazioni contatto

0431 364288

info@caicervignano.it

Ogni giovedì dalle ore 21.00 alle 22:30

Via Garibaldi, 18 - 33052 CERVIGNANO DEL FRIULI (UD)