Mercoledì 11 settembre 2019 – Anello del Monte Sciober

  • 0

Mercoledì 11 settembre 2019 – Anello del Monte Sciober

Stampa e porta con te
Stemma CAI nazionale

CLUB ALPINO ITALIANO

Sezione di Cervignano del Friuli “Giusto Gervasutti”

Logo Alpinismo Giovanile
Gruppo: Ο – Alpinismo Giovanile  Ο – Escursionismo  – Escursionismo Seniores
Capo escursione:

GASPARDIS   Andrea

FREGONESE  Graziano

 
Contatti:

335 8387161

346 6853375

 
Grado di difficoltà: EE Per Escursionisti Esperti
Tempi:

Tempo totale ore 6,45

Dislivello: Salita 1100 m    
Itinerario:

Usciti da Tarvisio e, in direzione di Fusine, oltrepassata la frazione di Rutte Piccolo, si raggiunge in breve l’amplio parcheggio posto all’imbocco della Valromana (854 m).

Cartografia: Tabacco 019
Sentieri CAI:

511-518-520

Interesse:

Storico, paesaggistico e naturalistico

Equipaggiamento / attrezzatura

Equipaggiamento da media montagna e bastoncini

Pranzo: Al sacco
Luogo e ora di partenza: Ritrovo: Cervignano del Friuli sede CAI, via Garibaldi, 18, ore 6:45. Palmanova parcheggio Caramel ore 7:00             Camporosso Bar Dawit ore  8:00
Luogo e ora di arrivo: Cervignano del Friuli sede CAI, via Garibaldi, 18
Mezzo: Auto propria
Allegati:  
Note: Sarà ad insindacabile giudizio degli Accompagnatori e/o capi escursione responsabili ogni variazione di itinerario e/o programma, in funzione delle condizioni atmosferiche, del percorso e della preparazione del gruppo.
L’iscrizione all’escursione è un atto volontario che ognuno deve compiere responsabilmente. Il partecipante deve essere consapevole che l’escursione, pur se guidata da accompagnatori e/o capi-escursione di provata esperienza pratica, presenta le difficoltà illustrate nella presente relazione; pertanto è tenuto a verificare da sé il proprio effettivo grado di preparazione a garanzia della personale incolumità. La responsabilità personale del partecipante perdura per l’intera escursione e non viene meno neppure nel caso in cui l’accompagnatore e/o capo escursione non abbia esercitato la facoltà di esclusione.

Relazione:

Per carrareccia (CAI n. 511), si risale la Valle fino alla fiumana del Rio Bianco. Attraversata, si segue il sentiero sulla sponda sinistra lungo la fiumana stessa.

Alla confluenza col Rio Torer, s’ inizia a risalire un bosco e, al bivio seguente, si prosegue a destra (CAI 518) lasciando a sinistra quello per l’ Alpe di Moritsh (CAI 519). Dopo una serie di tornanti, si attraversa un dirupato quanto instabile canalone pietroso ed un ripido canalino incassato fino a raggiungere la panoramica Sella Ursic (1736 m) posta sul confine italo-sloveno. Si prosegue per alto sentiero sotto l’ Ursic di Raibl fino all’ insellatura della Portella (1798 m). Ora, per aereo e panoramico sentiero (CAI 520), si raggiunge in breve la rocciosa cimetta dello Sciober Grande (1853 m) punto di massima elevazione. Discesa su erboso sentiero fino alla Forcella della Malga (1616 m) prosegendo poi fino alla bella radura che ospita la Capanna Cinque Punte (1520 m). Dal retro della Capanna, si prosegue in discesa nella faggeta (CAI 518) e, dopo aver guadato il Rio Sciober ed incontrato diversi schianti, si scende all’argine opposto della fiumana del Rio Bianco, raggiungendo in breve la pista forestale percorsa all’ andata la quale ci ricondurrà esattamente al parcheggio automezzi.

CLUB ALPINO ITALIANO
Sezione di Cervignano del Friuli “Giusto Gervasutti”
Via Garibaldi, 18 – 33052 Cervignano del Friuli (UD)
Tel. 0431 30283
info@caicervignano.it – www.caicervignano.it
 

Tags :

Category : Gruppo Seniores