Monthly Archives: Febbraio 2024

OSTERNIG 2050 m Alpi Giulie – 2 marzo 2024 – Scialpinismo

Tags :

Stemma CAI nazionale

CLUB ALPINO ITALIANO

Sezione di Cervignano del Friuli “Giusto Gervasutti”

Logo Alpinismo Giovanile
Gruppo:  – Quota 2000
Capo escursione:

Carlo Vrech

Contatti:

335 1858723

Grado di difficoltà: MS Medio sciatore
Tempi:

Salita ore 2.45 circa. Discesa dipende dalla velocità… 🙂

Dislivello:

Salita 890 m, sviluppo totale 9 km

Discesa 890 m

Itinerario:

M. Osternig 2.050 m, dal versante nord-ovest.

Cartografia: Tabacco 1:25000 foglio 019
Sentieri CAI: //
Interesse:

Scialpinistico

Equipaggiamento / attrezzatura E’ OBBLIGO DEI PARTECIPANTI RISPETTARE LE NOTE OPERATIVE.

Normale attrezzatura da scialpinismo incluso casco, imbrago, ramponi e piccozza

Pranzo: Al sacco
Luogo e ora di partenza: Ritrovo: Cervignano del Friuli sede CAI, via Garibaldi, 18, ore 5:45. Partenza ore 6:00
Luogo e ora di arrivo: Cervignano del Friuli sede CAI, via Garibaldi, 18, ore 18:00 circa
Mezzo: Auto propria
Allegati:
Note: Sarà ad insindacabile giudizio degli Accompagnatori e/o capi escursione responsabili ogni variazione di itinerario e/o programma, in funzione delle condizioni atmosferiche, del percorso e della preparazione del gruppo.
L’iscrizione all’escursione è un atto volontario che ognuno deve compiere responsabilmente. Il partecipante deve essere consapevole che l’escursione, pur se guidata da accompagnatori e/o capi-escursione di provata esperienza pratica, presenta le difficoltà illustrate nella presente relazione; pertanto è tenuto a verificare da sé il proprio effettivo grado di preparazione a garanzia della personale incolumità. La responsabilità personale del partecipante perdura per l’intera escursione e non viene meno neppure nel caso in cui l’accompagnatore e/o capo escursione non abbia esercitato la facoltà di esclusione.
NOTE OPERATIVE PER I PARTECIPANTI

COME DI CONSUETO, PER PARTECIPARE ALL’ESCURSIONE E’ NECESSARIO PASSARE IN SEDE IL GIOVEDÌ PRIMA DELL’ESCURSIONE PER ISCRIVERSI O CONTATTARE PERSONALMENTE UNO DEI CAPI-ESCURSIONE

Relazione:

Sci Alpinistica al monte Osternig 2.050 m – Alpi Giulie.

Partendo da Ugovizza, si sale in auto fino quasi un chilometro dopo l’agriturismo “Il Camoscio” e da qui si segue la pista che supera il rinnovato Rifugio Nordio e porta fino alla sella di Lom. Qui giunti, si tiene la destra continuando a salire sulla sede di una pista che costeggia il bosco. Superate due rientranze, si gira a destra in salita su evidente spallone interrotto da un breve ripiano, che conduce in cresta e poi, verso est, alla cima.

Panorama stupendo verso sud (Montasio, Fuart, Miezegnot, Piper, Due Pizzi), ovest (Cavallo, Aip, Zuc fino alla Creta di Collina) e nord fino ai Tauri.

In discesa si segue la cresta verso ovest fino a sopra un evidente canale fiancheggiato da larici, che si raggiunge dopo qualche emozionante curva e un  traverso a sinistra. Seguire il  canale o quello parallelo alla sua sinistra fino a incrociare la stradina di salita, che si segue fino all’auto.

CLUB ALPINO ITALIANO
Sezione di Cervignano del Friuli “Giusto Gervasutti”
Via Garibaldi, 18 – 33052 Cervignano del Friuli (UD)
Tel. 00431 364288
info@caicervignano.it – www.caicervignano.it


CAI ANELLO DEL MONTE CUMIELI (572 m) OSPEDALETTO – Mercoledì 21 febbraio 2024

Stemma CAI nazionale

CLUB ALPINO ITALIANO

Sezione di Cervignano del Friuli “Giusto Gervasutti”

Logo Alpinismo Giovanile
Gruppo:  – Escursionismo Seniores
Capo escursione:

Cretì Francesco

Stabile Ennio

Contatti:

347 3444473

393 6470138

Grado di difficoltà: T/E Turistico/Escursionistico
Tempi:

Anello complessivo: 3:30

Dislivello: 460 m
Itinerario:

Ospedaletto park (226 m) – Forte Monte Ercole (306 m) – Selletta Sud del Monte Cumieli (474 m) – Cima Monte Cumieli (572 m) – Sant Agnese (430 m) – Casera Cum (358 m) – Ospedaletto park (226 m)

Cartografia: Tabacco 1:25000 foglio 020
Sentieri CAI:

Sentieri locali

Interesse:

Storico – paesaggistico

Equipaggiamento / attrezzatura E’ OBBLIGO DEI PARTECIPANTI RISPETTARE LE NOTE OPERATIVE.

Bastoncini – spray antizecca.

Pranzo: Al sacco
Luogo e ora di partenza: Partenza: Cervignano del Friuli sede CAI, via Garibaldi, 18, ore 7:30. Palmanova park Briko (lato opposto Caramel) – ore 7:45
Luogo e ora di arrivo:

Palmanova park Briko ore 16:00 / Cervignano del Friuli sede CAI, via Garibaldi, 18, ore 16:15 circa

Mezzo: Auto propria
Allegati:
Note: Sarà ad insindacabile giudizio degli Accompagnatori e/o capi escursione responsabili ogni variazione di itinerario e/o programma, in funzione delle condizioni atmosferiche, del percorso e della preparazione del gruppo.
L’iscrizione all’escursione è un atto volontario che ognuno deve compiere responsabilmente. Il partecipante deve essere consapevole che l’escursione, pur se guidata da accompagnatori e/o capi-escursione di provata esperienza pratica, presenta le difficoltà illustrate nella presente relazione; pertanto è tenuto a verificare da sé il proprio effettivo grado di preparazione a garanzia della personale incolumità. La responsabilità personale del partecipante perdura per l’intera escursione e non viene meno neppure nel caso in cui l’accompagnatore e/o capo escursione non abbia esercitato la facoltà di esclusione.
NOTE OPERATIVE PER I PARTECIPANTI

COME DI CONSUETO, PER PARTECIPARE ALL’ESCURSIONE E’ NECESSARIO PASSARE IN SEDE IL GIOVEDÌ PRIMA DELL’ESCURSIONE PER ISCRIVERSI O CONTATTARE PERSONALMENTE UNO DEI CAPI-ESCURSIONE

Relazione:

Raggiunto il parcheggio di Ospedaletto nei pressi del laghetto Minisini (226 m), si inizia l’ escursione lungo lo sterrato verso nord. In corrispondenza di un secco tornante si prosegue a destra passando in prossimità dell’ ingresso inferiore del forte di Monte Ercole (306 m) risalente ai primi anni del 1900 ed appartenente alla Linea difensiva dell’ Alto Tagliamento. Dopo la visita al forte, si riprende il cammino e, dopo aver osservato belle visuali sulla valle del Tagliamento e sul laghetto Minisini, nei pressi di un brusco tornante, si prosegue per strada non più lastricata, fino a raggiungere la selletta a sud della cima (474 m). Si prosegue ora su marcato sentiero che, salendo verso destra, ci porterà sulle panoramiche praterie prima e la boscosa vetta del monte Cumieli (572 m).

Dalla cima si ritorna sui propri passi fino alla selletta sud riprendendo la pista che ci porterà, in breve, alla radura prativa di Sant Agnese (430 m) con i suoi stavoli ristrutturati e la bella chiesa risalente al XII secolo. Dalla sella si prosegue ora sul versante opposto verso le bianche ghiaie che scendono dalla Forca di Ledis. Seguendo le indicazioni si prende a destra la pista che esce nei pressi di Casera Cum (358 m) e, discesi nei pressi del forte, si rientrerà al parcheggio (226 m) utilizzando la stessa strada percorsa all’ andata.

CLUB ALPINO ITALIANO
Sezione di Cervignano del Friuli “Giusto Gervasutti”
Via Garibaldi, 18 – 33052 Cervignano del Friuli (UD)
Tel. 00431 364288
info@caicervignano.it – www.caicervignano.it


A spasso attorno all’Annapurna – Luca Pitton – Lunedì 19 febbraio 2024 ore 20:45

Category : Gruppo Culturale

Club Alpino Italiano
Sez. di Cervignano del Friuli, “Giusto Gervasutti”
Gruppo Culturale
Presenta:

A spasso attorno all’Annapurna

Reportage di viaggio a cura di Luca Pitton

Lunedì 19 febbraio 2024, ore 20:45
Sede CAI, Via Garibaldi 18, Cervignano del Friuli


Per gli alpinisti l’Annapurna è l’8.000 più difficile e pericoloso, in questa serata raccontiamo il classico trekking che si sviluppa attorno al suo massiccio: una tranquilla sgambata di 200 km prima risalendo la valle Marsyangdi e poi discendendo la Kali Gandaki. Un percorso in sviluppo graduale, dalle valli fino al passo Thorung La a 5.400 m, lungo sentieri che si snodano fra panorami di alte cime, ponti dondolanti e villaggi abitati sino ai 4.000 di altitudine. L’ammirazione per la natura montana si accompagna al piacevole osservare la vita quotidiana delle genti: che si offrono tra occupazioni domestiche, l’impegno dei campi, la scuola, la gentilezza sempre costante espressa in continui sorrisi e ‘namaste’.
Non mancate a questo interessantissimo reportage di trekking attorno all’Annapurna, lunedì 19 febbraio nella sede CAI di Cervignano del Friuli.

Luca Pitton, socio CAI e coordinatore di Avventure nel Mondo, ha una spiccata inclinazione per i viaggi trekking.

INGRESSO LIBERO
Informazioni: 338 3138968 (Nevio)


Calendario articoli pubblicati

Febbraio 2024
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829  

Calendario eventi

Aprile 2024
LMMGVSD
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30      
« Mar   Mag »

Informazioni contatto

0431 364288

info@caicervignano.it

Ogni giovedì dalle ore 21.00 alle 22:30

Via Garibaldi, 18 - 33052 CERVIGNANO DEL FRIULI (UD)