Monte Mahderkopf (2155 m) – Mercoledi 25 luglio 2018

  • 0

Monte Mahderkopf (2155 m) – Mercoledi 25 luglio 2018

Stampa e porta con te
Stemma CAI nazionale

CLUB ALPINO ITALIANO

Sezione di Cervignano del Friuli “Giusto Gervasutti”

Logo Alpinismo Giovanile
Gruppo: Ο – Alpinismo Giovanile  Ο – Escursionismo  – Escursionismo Seniores
Capo escursione: Bertoldi Aldo De Lazzari Tiziano  
Contatti: 320 8324936 0431 92041  
Grado di difficoltà: E Escursionistico  
Tempi: Salita ore 3,30 discesa ore 2,30
Dislivello:  950 m – 11 km    
Itinerario: Saliti in macchina a Collina di Forni Avoltri si parcheggia nel piazzale davanti al rifugio Tolazzi da dove parte il sentiero CAI 144 per il Passo Volaia
Cartografia: Tabacco 09
Sentieri CAI: CAI 144
Interesse: Paesaggistico, storico
Equipaggiamento / attrezzatura  
Pranzo: Al sacco
Luogo e ora di partenza: Ritrovo: Cervignano del Friuli sede CAI, via Garibaldi, 18, ore 7. Palmanova parcheggio Caramel ore 7,15.
Luogo e ora di arrivo:  
Mezzo: Auto propria
Allegati:  
Note: Sarà ad insindacabile giudizio degli Accompagnatori e/o capi escursione responsabili ogni variazione di itinerario e/o programma, in funzione delle condizioni atmosferiche, del percorso e della preparazione del gruppo.
L’iscrizione all’escursione è un atto volontario che ognuno deve compiere responsabilmente. Il partecipante deve essere consapevole che l’escursione, pur se guidata da accompagnatori e/o capi-escursione di provata esperienza pratica, presenta le difficoltà illustrate nella presente relazione; pertanto è tenuto a verificare da sé il proprio effettivo grado di preparazione a garanzia della personale incolumità. La responsabilità personale del partecipante perdura per l’intera escursione e non viene meno neppure nel caso in cui l’accompagnatore e/o capo escursione non abbia esercitato la facoltà di esclusione.

Relazione:

Partendo dal rifugio Tolazzi (1350 m) per carrareccia, al bivio prendere a sinistra per rif. Lambertenghi. Lasciare presto la strada per sentiero n°144 (sent.dei ciamars) che sale a destra, dopo brevi rampe e tratto a livello, si incrocia di nuovo la carareccia, ora il percorso diventa sentiero che s’inerpica decisamente fino a Pelo di sopra, un tratto più dolce porta al rif. Lambertenghi (1955 m) Superato lo spartiacque scendere a sinistra del lago Wolayersee (1951 m) e passando davanti al rif. austriaco Wolayersee-hutte (1959 m) prendere il sentiero n°436 che porta alla cima del monte Rauchkofel (2460 m). Salire fino a quota 2150 circa, poi lasciare il sentiero e prendere a sinistra per prati con lievi tracce di animali pascolanti. Passando vicino una conca acquitrinosa, abbassarsi puntando alla nostra meta che si vede guardando a nordovest. Superare un promontorio a sinistra scendere leggermente di quota e risalire alla cima del Monte Mahderkopf (2155 m) sempre per prati. Per la discesa prendere l’ultimo tratto fatto in salita, dopo passare vicino ad un rudere lasciando a sinistra un laghetto con singolare vegetazione di alghe o erbe acquatiche. Proseguire verso il dosso erboso cercando alla sua destra una traccia più evidente di passaggio di animali, che prosegue scendendo di traverso e dopo un paio di svolte si abbassa di quota fino ad un torrentello sotto la bastionata nord del Bimbauer Torl (agglomerato di roccia rossastra del rif. austriaco) risalire per sentiero o volendo per strada sterrata fino al rifugio stesso e prendere poi la strada del ritorno verso il passo. Passando di nuovo vicino al rifugio nostro (Lambertenghi) rifare la strada che avevamo fatto in salita e nella parte bassa si può scegliere di restare sulla via comune che è più comoda per arrivare al rifugio Tolazzi.

CLUB ALPINO ITALIANO
Sezione di Cervignano del Friuli “Giusto Gervasutti”
Via Garibaldi, 18 – 33052 Cervignano del Friuli (UD)
Tel. 0431 30283
info@caicervignano.it – www.caicervignano.it
 

Tags :

Category : Gruppo Seniores


Lascia un commento

Calendario articoli pubblicati

luglio: 2018
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Le nostre immagini