Mercoledì 5 giugno 2019 – Anello del Monte Colmajer (1858 m)

  • 0

Mercoledì 5 giugno 2019 – Anello del Monte Colmajer (1858 m)

Stampa e porta con te
Stemma CAI nazionale

CLUB ALPINO ITALIANO

Sezione di Cervignano del Friuli “Giusto Gervasutti”

Logo Alpinismo Giovanile
Gruppo: Ο – Alpinismo Giovanile  Ο – Escursionismo  – Escursionismo Seniores
Capo escursione:

CASTELLAN Ferdinando

FREGONESE Graziano

 
Contatti:

340 6680515

346 6853375

 
Grado di difficoltà: E Escursionistico
Tempi:

Tempo totale ore 4,30

Dislivello: Salita 600 m    
Itinerario:

Dopo Ampezzo si segue, a destra, la strada che sale al Passo Pura. Giunti al passo si parcheggia l’auto davanti il rifugio Tita Piaz.

Cartografia: Tabacco 02
Sentieri CAI: 238
Interesse:

Storico, paesaggistico e naturalistico

Equipaggiamento / attrezzatura

Equipaggiamento da media montagna e bastoncini

Pranzo: Al sacco
Luogo e ora di partenza: Ritrovo: Cervignano del Friuli sede CAI, ore 7,15

Palmanova parcheggio Caramel ore 7,30

Luogo e ora di arrivo: Cervignano del Friuli sede CAI, via Garibaldi, 18
Mezzo:

Mezzi propri

Allegati:  
Note: Sarà ad insindacabile giudizio degli Accompagnatori e/o capi escursione responsabili ogni variazione di itinerario e/o programma, in funzione delle condizioni atmosferiche, del percorso e della preparazione del gruppo.
L’iscrizione all’escursione è un atto volontario che ognuno deve compiere responsabilmente. Il partecipante deve essere consapevole che l’escursione, pur se guidata da accompagnatori e/o capi-escursione di provata esperienza pratica, presenta le difficoltà illustrate nella presente relazione; pertanto è tenuto a verificare da sé il proprio effettivo grado di preparazione a garanzia della personale incolumità. La responsabilità personale del partecipante perdura per l’intera escursione e non viene meno neppure nel caso in cui l’accompagnatore e/o capo escursione non abbia esercitato la facoltà di esclusione.

Relazione:

Si imbocca la strada forestale che parte a fianco del rifugio Tita Piaz che si percorre per pochi metri abbandonandola per seguire il sentiero CAI 238. Il percorso sale in maniera decisa fino a raggiungere il limitare della radura di Casera Nauleni dove si incontra una traccia di sentiero che sale verso destra. Seguiamo questa traccia con pendenza moderata ed, in poco tempo, si raggiunge Forchia Nauleni (1703 m) dove ci si affaccia sulla Valle del Tagliamento e Ampezzo. Il sentiero piega, quindi, a sinistra prendendo a salire con pendenza decisa lungo una traccia scavata nel pendio erboso. Più in alto la pendenza si attenua con un traverso che raggiunge la cresta del Monte Colmaier e con una serie di modesti saliscendi ci porta in cima (1858 m).

Il sentiero prosegue in discesa sul versante opposto fino a raggiungere l’insellatura di Forchia Grande e, dopo una breve salita ed una successiva discesa, si raggiunge l’intaglio di Forchia Piccola.

Da qui si segue il sentiero di sinistra che scende a Casera Colmaier, bella struttura adibita a bivacco,  e quindi, sempre seguendo il sentiero, prima, e la strada forestale, poi, ambedue che portano il numero di segnavia 238, si raggiunge il ricovero Casera Nauleni. Dopo poche decine di metri dalla casera si incontra il bivio che chiude l’anello. Si segue il sentiero già percorso in salita che in breve ci riporta alla macchina.

CLUB ALPINO ITALIANO
Sezione di Cervignano del Friuli “Giusto Gervasutti”
Via Garibaldi, 18 – 33052 Cervignano del Friuli (UD)
Tel. 0431 30283
info@caicervignano.it – www.caicervignano.it
 

Tags :

Category : Gruppo Seniores